Prodotto aggiunto alla wishlist
PIPA RODATA BREBBIA LORD SABBIATA
search
  • PIPA RODATA BREBBIA LORD SABBIATA
  • PIPA RODATA BREBBIA LORD SABBIATA
  • PIPA RODATA BREBBIA LORD SABBIATA
  • PIPA RODATA BREBBIA LORD SABBIATA
  • PIPA RODATA BREBBIA LORD SABBIATA

PIPA RODATA BREBBIA LORD SABBIATA

Lord Sabbiata
  • COD:9999000521
  • Marca:Brebbia
  • Finissaggio:Sabbiata
  • Tipologia:Dritta
Prezzo 24,59 €

24,59 € IVA esclusa

Ultimi articoli in magazzino

Da degustare con

  • Tabacco #1
  • Sigaro Cubano
  • Sigaro Domenicano

Sei appassionato di tabacco? Scrivici per il giusto abbinamento

Scheda tecnica

  • Modello Lord Sabbiata
  • Tipologia Dritta
  • Finissaggio Sabbiata
  • Colore Marrone
  • Bocchino Ebanite
  • Foro bocchino (mm) 3
  • Peso (g)21

Descrizione produttore

Fin da metà Ottocento il territorio di Varese aveva ospitato grandi e piccole fabbriche di pipe, oltre a molti artigiani indipendenti. Una realtà produttiva forte per tutta la prima metà del Novecento. È in questo contesto che nel 1947 Enea Buzzi e Achille Savinelli (quest’ultimo già proprietario di un negozio a Milano aperto nel 1876) fondano la propria azienda e danno il via alla loro produzione con tre operai esperti, tanto entusiasmo e tante buone idee; solo che quelle dell’uno non erano esattamente uguali a quelle dell’altro, sul tipo di prodotto e sulla maniera di commercializzarlo. Enea e Achille se ne rendono conto quasi subito e così, mentre Enea si reca a Londra per trovare i suoi primi clienti esteri, Achille già predispone una sua fabbrica a Molina di Barasso. Dal 1953 Enea inizia a marchiare M.P.B. (Manifattura Pipe Brebbia) la produzione destinata ai suoi mercati, mentre la restante reca il logo Savinelli. Dal 1956 in poi la manifattura di Enea Buzzi imbocca la via giusta: voglia di innovare, sguardo sempre attento alla funzionalità, diversificazione in base ai mercati, affiancando alla produzione classica quella più improntata alla fantasia: sono di quell’epoca interessanti esemplari curvati e altri modellati a testa di animale. Nel 1968 il marchio M.P.B. viene sostituito da “Brebbia”: le sue pipe diventano famose anche per la “dolcezza” del fumo, autentico dono del Bosco Grande di Brebbia, sede ancora attuale della società, nella centrale elettrica posta in un’ansa del Bardello, emissario del Lago di Varese: una zona poco ventilata, in cui in cui l’estrema umidità crea il microclima ideale per la stagionatura naturale della radica. Dopo la conduzione di Enea Buzzi, Brebbia conosce un altro momento significativo nella sua produzione grazie al figlio Luciano Buzzi, alla guida dell’azienda dal 1978. Forte della sua laurea in Architettura, Luciano apporta un contributo fondamentale a livello stilistico, concependo il design come funzione che diventa forma. In virtù di tale concezione, oggi l’azienda non produce solo forme classiche, ma anche pipe dallo stile più originale e innovativo, pur ponendosi nel solco della tradizione. Dal 1992, su idea di Enea Buzzi, la fabbrica in Località Bosco Grande viene affiancata dal Museo della Pipa, realizzato con lo scopo di dare degna collocazione alle tante collezioni di modelli d’epoca di tutto il mondo acquistate nel corso degli anni.

Misure

  • 1. Lunghezza (mm)117
  • 2. Altezza fornello esterno (mm)39
  • 3. Diametro esterno fornello (mm)31
  • 4. Diametro interno fornello (mm)19
  • 5. Lunghezza cannello (mm)27
  • 6. Altezza fornello interno (mm)31
Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.